Chi sono e da dove comincia la mia storia

Filippo's bakery

Se c’è una cosa di cui sono sempre stato sicuro è la mia passione per la pasticceria. Non ho mai avuto dubbi.

Con gli anni ha assunto varie forme, è mutata, è cresciuta, ma è sempre stata lì, una presenza costante.

Così è iniziato questo lungo viaggio, da quando ero bambino, che mi ha fatto imparare dai miei errori, a tale punto da farli diventare parte del mio design.

Ho imparato a restare calmo nelle situazioni stressanti,

ho imparato che pochi grammi in più o in meno di zucchero non combineranno un disastro.

Ho imparato che qualche volta non sono io: è la pasta di zucchero ad aver problemi.

Ho imparato a fermarmi ad annusare il profumo dei fiori anche nel caos più totale.

Nonostante tutto e tutti ho imparato che starò bene, finché le mie mani continueranno a sentire, la mia mente immaginare e il mio cuore amare.

Tranquilli, certe cose non cambieranno mai!
Bevo ancora la mia tazza di the quotidiana, i mie occhi tremolano ancora in modo incontrollabile, preparo ancora le mie liste con le cose da fare, parlo ancora con la planetaria e mi metto a cantare a squarciagola tutte le canzoni che passano alla radio.

Batto ancora le mani quando mi escono perfettamente i macaron e rimango incollato allo sportello del forno per vedere il pan di spagna che gonfia.

Parlo ancora dei miei viaggi come se fossi sceso dall’aereo ieri.

Odio ancora temperare il cioccolato e il cioccolato odia me.

Semplicemente sono imperfetto in molti modi, ma ora lo faccio con più gusto.

Questo Blog nasce dall’esigenza di poter mostrare agli altri il mondo attraverso i miei occhi.
Un angolo dove sono io a dettare le regole e dove non ci sono per forza cose giuste o sbagliate, bianche o nere, semplicemente dove sono me stesso.

Sono conosciuto soprattutto come Cake designer ma la verità è che la pasticceria è tutto per me e quindi non mi limito solo a questo.

Mi piace scoprire nuovi ingredienti, provare accostamenti inaspettati e sorprendere le persone che assaggiano le mie creazioni.
Allo stesso tempo mi piace fare un sacco di altre cose come: scrivere, fotografare, raccontare… e tutto questo lo troverete qui a completare il mio lavoro.

sac à poche

Se pensate che questo sarà il solito blog di cucina mi dispiace, ma vi sbagliate di grosso, perché non troverete una sfilza infinita di piatti veloci da preparare. Questo non vuol dire però che non rivelerò trucchetti, segreti e ricette, ma saranno anche accompagnati dalle mie dolci avventure/disavventure ai fornelli, video, i miei lavori, racconti,e molto altro… nella speranza che un bel giorno potrò essere soddisfatto del mio percorso.

Un grande abbraccio a chi vorrà seguirmi in questo dolce percorso.

Benvenuti da Filippo's Bakery